Cosa cube la Cassazione sulla vendita della cannabis mild

[ad_1]
E’ di ieri la notizia della sentenza della Cassazione, che ha decretato lo cease alla vendita di prodotti “derivati della cannabis“. Stando a ciò che si legge nella sentenza, infatti, la commercializzazione di tali prodotti costituisce un reato; purché “siano privi di efficacia drogante”. La soglia da non superare è quella del THC, che non deve essere oltre lo 0,2%. Limite già ampiamente rispettato dalla cannabis mild.
 
Cease alla vendita della cannabis mild: 

[ad_2]

Latest posts